Recent Posts (Page 71)

  • Grande successo della nostra FanPage

    Grande successo della nostra FanPage

    La prima volta oltre le 50.000 visualizzazioni settimanali. È lo screenshot dell’iPhone di Carlo Otto Brambilla realizzato il 7 marzo alle 16.30. Dopo il Transpotec è normale, vedremo a che livello si stabilizzerà il dato… Ovvio che vi siano oscillazioni negli “I like” ovvero i “mi piace” e nelle altre caratteristiche, tuttavia si tratta di un risultato interessante per una page di trasporti e veicoli industriali e commerciali, segno che, nonostante la crisi, l’interesse resta vivo. professional essay writers

  • DUE RENAULT MIDLUM ANTINCENDIO CONSEGNATI ALLA CITTA’ DI PECHINO. OBIETTIVO: PROTEGGERE LA CITTA’ PROIBITA.

    DUE RENAULT MIDLUM ANTINCENDIO CONSEGNATI ALLA CITTA’ DI PECHINO. OBIETTIVO: PROTEGGERE LA CITTA’ PROIBITA.

    Renault Trucks ha consegnato due Renault Midlum antincendio alla Città di Pechino per proteggere la Città Proibita. I due veicoli fanno parte dei 20 veicoli antincendio che la Cina ha ordinato dal Costruttore nel corso degli ultimi due anni. “Nel 2012, la Cina ha importato cinquecento veicoli antincendio. La robustezza e la longevità del Renault Midlum hanno indotto lo stato Cinese ad acquistarne 20. Questa è stata l’occasione per Renault Trucks per aumentare la visibilità del marchio, e dei propri prodotti, sul mercato Cinese”, spiega Remi Lemoine, Responsabile per la gamma Distribuzione Renault Trucks. Il Renault Midlum è commercializzato in Cina da circa dieci anni, ma questa è la prima volta che la Casa della Losanga fornisce veicoli antincendio al paese, due dei quali sono stati scelti per proteggere la Città Proibita, nel cuore della Città Imperiale di Pechino. Renault Trucks ha già una quota del 75% sul mercato Francese dei veicoli antincendio e ora, si è guadagnata un posto di tutto rispetto sui mercati internazionali dopo aver vinto contratti in Algeria, Spagna e Cile. Il successo sui diversi mercati internazionali della gamma per la lotta contro gli incendi, dimostra argument essay chiaramente la fiducia che i clienti ripongono nel [...]

  • SABO ROSA, PREMIATA LA CAMIONISTA DEL 2013

    Il tradizionale e raro riconoscimento, a edizione limitatissima, è stato assegnato da una giuria di 13 donne del Gruppo bolognese Roberto Nuti Spa ed è stato consegnato a Castel Guelfo da Elisabetta Nuti, direttore finanziario dell’azienda che esporta in oltre 80 Paesi it resume writing service BOLOGNA. E’ nata a Napoli, ma risiede a Dalmine, in provincia di Bergamo, la camionista che si aggiudica il Sabo Rosa 2013, ovvero uno speciale ammortizzatore per veicolo industriale prodotto in edizione limitatissima (un pezzo all’anno) e conferito, fin dalla prima edizione, nel giorno della Festa della Donna. La vincitrice è Agata De Rosa, autista e mamma, che da un decennio guida il suo camion per le strade italiane ed europee. Ad assegnare il Sabo Rosa 2013 è stata una giuria di 13 donne dipendenti del Gruppo Roberto Nuti Spa, main sponsor dell’iniziativa e produttrice di ricambi a marchio Sabo, esportati in oltre 80 Paesi. Il premio è stato consegnato oggi, 8 marzo, a Castel Guelfo di Bologna. «Ho dedicato tutta la mia adolescenza ai camion – racconta Agata De Rosa, che lavora alla Der Trans di Bergamo – e sono cresciuta fra i “bisonti” insieme a un papà camionista. Ho trentadue anni e sono alla guida da quattordici, [...]

  • TUVIA ACADEMY: AL VIA LA SECONDA EDIZIONE

    TUVIA ACADEMY: AL VIA LA SECONDA EDIZIONE

    E’ partita a gennaio scorso la seconda edizione di Tuvia Academy, il percorso di selezione, formazione e inserimento dalla multinazionale di trasporti e logistica, Tuvia. Destinato a giovani neolaureati interessati a maturare una carriera internazionale nel settore della logistica, il progetto si pone l’ambizioso obiettivo di formare i futuri Managing Director del Gruppo, specialisti della logistica e delle spedizioni, che possano inserirsi rapidamente in azienda e acquisire in breve tempo ruoli di responsabilità presso le filiali estere del Gruppo.   Con 20 sedi aperte nel mondo solo negli ultimi 4 anni, per Tuvia, la presenza di personale qualificato e fortemente motivato rappresenta un nodo fondamentale dello sviluppo, soprattutto stante la volontà del Gruppo di continuare a puntare su uno staff giovane, dinamico e internazionale. “Per tradizione i percorsi universitari italiani difficilmente mettono lo studente in grado di inserirsi operativamente in azienda – spiega l’ad di Tuvia Marco Oriolo, che è anche vicepresidente nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria – Il nostro è un settore complesso che spesso non viene approfondito a sufficienza durante i corsi curriculari, ma che invece può offrire interessantissime opportunità di crescita per un giovane che abbia voglia di mettersi alla prova in un contesto realmente globale. [...]

  • Mercedes-Benz Vans TecForum 2013: Nuovi sistemi di assistenza

    Mercedes-Benz Vans TecForum 2013: Nuovi sistemi di assistenza

    In occasione del TecForum 2013, Mercedes-Benz Vans ha presentato i nuovi sistemi di assistenza alla guida dedicati al mondo dei veicoli commerciali. Anteprima mondiale per il Crosswind Assist, il sistema di assistenza alla guida che permette di mantenere la traiettoria del veicolo in presenza di forte vento laterale. Inoltre, i collaudati sistemi di assistenza alla guida che già equipaggiano le vetture con la Stella, saranno a breve disponibili anche sui van Mercedes-Benz. Collision Prevention Assist, Blind Spot Assist, Lane Keeping Assist e sistema di assistenza alla visibilità notturna: equipaggiando i veicoli commerciali con questi nuovi sistemi di assistenza. Mercedes-Benz Vans sottolinea nuovamente il proprio ruolo pioneristico nel campo delle tecnologie di sicurezza… personal narrative essays

  • Mercedes-Benz Viano AVANTGARDE Grand Edition – Elegante, dinamico, esclusivo

    Mercedes-Benz Viano AVANTGARDE Grand Edition – Elegante, dinamico, esclusivo

    Sul nuovo Viano AVANTGARDE Grand Edition l’esclusività e la dinamica si incontrano in un veicolo che mantiene invariate le caratteristiche funzionali. Grande capacità di carico, spaziosità ed allestimento tipico di una berlina di lusso sono le principali caratteristiche dell’ultimo nato nella famiglia Mercedes-Benz Vans. Basato sul già ricco Viano AVANTGARDE Il modello dal quale deriva il Grand Edition è il Viano nella versione AVANTGARDE, il cui allestimento di serie è già da primato: fari bixeno, assetto sportivo, pedaliera sportiva, illuminazione bianca del quado strumenti, sedili, poggiatesta ed inserti dei rivestimenti laterali in pelle o TwinDINAMICA e climatizzatore anteriore e posteriore Tempmatic. Il nuovo Viano AVANTGARDE Grand Edition riesce a rendere ancora più esclusiva la versione di partenza. Nuovo modello top di gamma dall’esclusivo equipaggiamento Il Viano AVANTGARDE Grand Edition, nuovo modello high-end della variegata famiglia Viano, si fa notare per la sua sportività già alla prima occhiata, grazie alla nuova vernice bianca metallizzata “rock crystal white” sulla quale risalta la sportiva mascherina del radiatore nera. A ciò si aggiungono i bellissimi cerchi in lega leggera a 5 razze da 19 pollici con pneumatici di dimensioni 245/45 R 19. research paper writer Gli elementi decorativi in “radica di noce satinata” conferiscono [...]

  • Schmitz Cargobull AG Schmitz Cargobull and Scania extend service in Norway

    Schmitz Cargobull AG Schmitz Cargobull and Scania extend service in Norway

    In the future, all servicing and maintenance tasks on Schmitz Cargobull vehicles can be carried out throughout Scania service workshops in Norway. The Scania workshops are authorised and audited by Schmitz Cargobull and all staff have been specifically trained on the products from Schmitz Cargobull. This presents an important advantage for the customers in that, through the simultaneous servicing of both the tractor unit and the semitrailer, the downtime of the vehicle can be reduced. Both markets have further optimised their already effective and well-organised spare parts logistics in accordance with the requirements of local customers, especially for the Norwegian market and the supply of spare parts to the new Scania workshops. At present, there are more than 1000 Schmitz Cargobull semitrailers operating on Norwegian roads. In the past, there were many different types of vehicle, but they are now standardised in accordance with Norwegian directives. This standardisation goes hand in hand with a high quality of industrial production. In turn, in an environment of intensified competition, this helps domestic customers to be able to take on foreign transport companies. «As the leading European manufacturer of semitrailers, we are not only obliged to provide our customers with impeccable vehicles but, [...]

  • RENAULT TRUCKS: IL CAMION CHE AIUTA A VOLARE

    RENAULT TRUCKS: IL CAMION CHE AIUTA A VOLARE

    Euro Jet Srl di Castel Guelfo (Bologna) ha allestito un Renault Kerax 520 8×4 per l’idrosgommatura delle piste degli aeroporti, un’operazione fondamentale per assicurare la sicurezza del volo. L’allestimento è realizzato dalla statunitense Waterblasting Technologies ed è il primo, e finora unico, in Europa ad utilizzare un sistema di riciclo dell’acqua, che riduce i costi operativi ed aumenta l’autonomia di lavoro della macchina. Ecco come funziona. Un Boeing 737 può pesare a carico oltre ottanta tonnellate. Quando atterra, i carrelli toccano il suolo alla velocità di circa 250 km/h. Ciò comporta inevitabilmente che lo pneumatico lasci sulla pista un sottile strato di gomma e, dato che gli apparecchi toccano la pista nello stesso tratto, col tempo la pellicola di gomma diventa sempre più spessa, riducendo il coefficiente di attrito dell’asfalto. Sotto una determinata soglia di tale coefficiente, stabilita dalle autorità per la sicurezza del volo, è necessario “sgommare” la pista, ossia rimuovere lo strato di gomma perché potrebbe diminuire il “grip” dell’aereo proprio nel momento più delicato della manovra di atterraggio. Gli intervalli di questa operazione possono variare da un anno a due o tre mesi, in base al traffico di ogni singolo aeroporto. In tutti i casi, l’intervento deve [...]

  • TRANSPOTEC E’ TORNATO: SUCCESSO PER IL SALONE DEL TRASPORTO E DELLA LOGISTICA

    TRANSPOTEC E’ TORNATO: SUCCESSO PER IL SALONE DEL TRASPORTO E DELLA LOGISTICA

    20.753 visitatori operatori nei 4 giorni di manifestazione, 1800 presenti ai convegni, 40.000 metri espositivi, 195 espositori, 7 aree esterne sempre affollate di pubblico per gli eventi, con oltre 1000 test drive effettuati. Sono questi i numeri di Transpotec Logitec 2013, salone del trasporto e della logistica organizzato da Fiera Milano a Verona dopo cinque anni di assenza. “Un ottimo risultato in un momento pieno di incertezze – afferma Giuseppe Garri, Exhibition Manager di Transpotec – le aziende hanno creduto in noi e ora, come le imprese del settore, possiamo guardare al futuro con un pizzico in più di fiducia”. Si conferma vincente la scelta di riportare Transpotec Logitec nel capoluogo scaligero, rendendo concreto il progetto di una manifestazione credibile e apprezzata pur in un contesto di mercato completamente differente da quello di pochi anni fa. Lo ha dimostrato la risposta degli operatori in visita e il positivo riscontro delle aziende che oggi sembrano aver trovato nuova linfa per credere nella ripresa. Il progetto, che ha raccolto il consenso di importanti espositori, dalle grandi case costruttrici presenti direttamente, ai rimorchisti, fino ai variegati esponenti dell’indotto, oggi si può certamente definire una scommessa vinta: lo testimoniano i numeri, ma lo raccontano [...]

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Tracky News

Iscriviti alla Video Newsletter





vedi la newsletter corrente
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Seguici su Facebook

 
 
 
 

Cerca

 
 

Registrati e Scarica gratuitamente i PDF degli articoli di Trasporto commerciale

 
 
 

Login Status

Non sei attualmente collegato.
 
 

Video